Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia

La storica dimora di Palazzo Belmonte Riso, realizzata a fine Settecento dai Principi Ventimiglia di Belmonte, costituisce un interessante esempio di residenza privata nobiliare che coniuga magnificenza tardo barocca a rigore neoclassico. Dopo anni di abbandono e degrado, nel 1986 è acquistato dalla Regione Siciliana che ne avvia i lavori di restauro.

Il restauro, effettuato dall’amministrazione regionale negli anni Novanta, ha restituito un monumento alla città e creato un nuovo spazio funzionale e fruibile sede, dal 2005, del Museo regionale d’arte moderna e contemporanea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *