Newsletter

Accolta dalla città di Palermo con grande entusiasmo – espresso sia da parte del pubblico che della critica che ne hanno saputo cogliere la portata museale – l’esposizione “Omar Galliani – Lorenzo Puglisi. Caravaggio, la verità nel buio” celebra la sua chiusura con un evento che unisce arte e poesia.rnMercoledì 1° febbraio, infatti, alle ore 17.30 presso la Cappella dell’Incoronazione di Palermo la Direttrice del Polo Museale Regionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Palermo, Valeria Patrizia Li Vigni, presenta l’ultimo libro di poesie di Davide Rondoni “La natura del bastardo”, edito da Mondadori. “Questo evento organizzato per il finissage della mostra – afferma Valeria Patrizia Li Vigni – oltre a ribadire le potenzialità del lavorare in rete tra le istituzioni conferma, l’apertura del Polo Museale Regionale alla pluralità dei linguaggi del contemporaneo che spaziano dalle arti visive alla musica, dal teatro alla danza, alla poesia”. In compagnia dei due protagonisti della mostra, Omar Galliani e Lorenzo Puglisi, Rondoni offre al pubblico i suoi viaggi nella quotidianità, con la capacità di attraversare il buio dell'esperienza e delle cose e di farle trionfare in una sorta di luce imprevista. La luce che squarcia l'opacità apparente dell'esistere.

01/02/2017 - 01/02/201717:00

Presentazione libro

Davide Rondoni presenta il suo ultimo libro “La natura del bastardo”

Cappella dell’Incoronazione, Via dell’Incoronazione, 13 - Palermo

Palermo, 24 dicembre. Le storie di alcuni migranti s’intrecciano nella notte della vigilia di Natale. Amhed, immigrato algerino si presenta in questura in cerca di notizie del figlio, scomparso dopo essersi imbarcato dalle coste libiche verso l’Italia. Negli uffici oramai quasi vuoti, una poliziotta, in procinto di andare a festeggiare il Natale con la famiglia, dovrà occuparsi del suo caso, nel tentativo di dargli una risposta, ma anche un’identità e una dignità a chi sembra averla persa per sempre.rnNav, indiana in Italia, racconta la sua storia di bambina di dieci anni che finalmente si è ricongiunta al padre partito anni prima da un piccolo villaggio dell’India. Attraverso i suoi occhi scopriamo le difficoltà l’integrazione, la tristezza del suo primo Natale in Italia, ma anche le gioie di chi arriva nel nostro paese pieno di speranze e di sogni. E una nuova vita da vivere. Accanto alle storie dei protagonisti trovano spazio anche canto e danza e musica: il ballo e il canto del continente africano, dal forte valore simbolico interpretato da Ramzi Harrabi e la sua orchestra.rn“Il mio primo Natale a Palermo” affronta non soltanto l’integrazione possibile del migrante ma anche l’universo che lo avvolge, il viaggio, le speranze, la vita e la morte. Un racconto che alterna stili e toni spaziando dall’allegoria al dramma, dall’ironia alla commedia.

05/01/2017 - 05/01/201720:00

Spettacolo teatrale

IL MIO PRIMO NATALE A PALERMO. Frammenti e storie sui migranti di Marco Amenta

Polo Museale d’Arte Moderna e Contemporanea di Palermo Palazzo Belmonte Riso, corte centrale Corso Vittorio Emanuele, 365 - Palermo

L'Assessore dei Beni Culturali e dell'Identità SicilianarnCarlo Vermiglio il Dirigente Generale del Dipartimento dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana Gaetano Pennino la Direttrice del Polo Museale Regionale d'Arte Moderna e Contemporanea Valeria Patrizia Li Vigni sono lieti di invitare la S.V. alla conferenza IL REGNO NORMANNO DI SICILIA E I MUSULMANI tenuta dal Prof. Jeremy Johns Introduce Valeria Patrizia Li Vigni Presenta Ferdinando Maurici Direttore del Museo Regionale di Terrasini Sabato 12 novembre 2016 alle ore 17 Polo Museale Regionale d'Arte Moderna e Contemporanea Palazzo Belmonte Riso Corso Vittorio Emanuele, 365 - Palermo

12/11/2016 - 12/11/201617:00

CONFERENZA

IL REGNO NORMANNO DI SICILIA E I MUSULMANI

Museo Riso

In occasione del finissage della mostra TufanoResidency. L’inutilità dell’utile, giovedì 3 novembre 2016, gli studenti del Master in Economia e Management dei Beni Culturali, Veronica Angarella, Gabriele Marchese Ragona e Ambra Marchese Ragona (che hanno già curato la grafica del workshop/mostra) esporranno all’interno del capanno ispirato al “dammuso” di Pantelleria alcuni degli elementi di comunicazione realizzati in linea con il progetto espositivo del Maestro. La struttura interamente rivestita di sacchi riempiti con materiali riciclabili si trasforma in spazio espositivo . L’opera non rappresenta, infatti, solo un volume che riempie tout court uno spazio, ma diviene essa stessa “spazio”. Rappresenta non un mero “contenuto”, ma anche un nuovo “contenitore”, una “galleria” in movimento ed in fieri che, nella sua originalità, si offre come spazio espositivo alternativo ai canali più tradizionali.rnrnGiovedì 3 novembre 2016, ore 10.30rnrnCappella dell’Incoronazione

03/11/2016 - 03/11/201610:30

Finissage

TufanoResidency. L’inutilità dell’utile\" di Tufano “L’Utilità dell’Inutile nel Ciclo della Natura” di Maria Elena Marani

Cappella dell’Incoronazione

Giovedì 13 ottobre, alle ore 18,00, verrà presentato il libro di Henri Bresc e Laura Sciascia "All'ombra del grande Federico. Riccardo da Lentini architetto". Introduce Valeria Patrizia Li Vigni, Direttrice del Polo Museale Regionale d'Arte Moderna e Contemporanea di Palermo; ne discute con gli autori Ferdinando Maurici, Direttore del Museo Interdisciplinare di Terrasini.

13/10/2016 - 13/10/201618:00

Presentazione libro

All\'ombra del grande Federico. Riccardo da Lentini architetto.

Palazzo Belmonte Riso. Sala Kounellis

Nell'ambito delle attività di promozione, il Polo Museale Regionale d'Arte Moderna e Contemporanea inaugura al Museo Riso la rassegna "OUVERTURE" che presenta musicisti di fama internazionale. Palazzo Belmonte Riso, 6, 9, 14, 15 ottobre. Ingresso gratuito ad inviti sino ad esaurimento posti

06/10/2016 - 15/10/201621:30

Music Festival

OUVERTURE

Palazzo Belmonte Riso

CONFERENZA STAMPA – BIAS - Biennale Internazionale Arte Contemporanea Sacra - Interventi: Valeria Patrizia Li Vigni Direttore Polo Museo regionale - S.E. Mons. Corrado Lorefice Vescovo di Palermo - Leoluca Orlando Sindaco di Palermo - Carlo Vermiglio Assessore Reg.le BBCC - Chiara Modica Donà delle Rose Curatore del progetto - moderatore Ludovico Gippetto Mercoledì 7 settembre - ORE 11.00 POLO MUSEO REGIONALE D’ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA DI PALERMO PALAZZO BELMONTE - RISO

07/09/201611:00

Conferenza stampa

BIAS Biennale Internazionale Arte Contemporanea Sacra

Museo Riso

Direttore Artistico: Francesco Di Mauro / Solisti: Donato Cuciniello, violino - Vincenzo Schembi, violarnProgramma: Mozart L’impressione KV 486, ouverture Sinfonia consertante in mi bem.magg. KV 364 per violino, viola e orchestra Haydn sinfonia n. 100 in sol magg. “Militare”.

29/06/2016 - 29/06/201621:00

Concert0

Concerto \'700 Classico

Museo Riso

In occasione del Finissage della mostra diffusa “A Sicilian Walk” verrà presentato il catalogo bilingue, di 107 pagine con tavole a colori, Ars Mediterranea-AFA/Glifo Edizioni.rnLa peculiarità sarà l’utilizzo del codice QR stampato accanto alle immagini fotografiche, attraverso di esso i lettori potranno vedere dal proprio smartphone le opere video presenti in mostra.rnLa pubblicazione curata da Giusi Diana con un' introduzione di Valeria Patrizia Li Vigni, direttrice del Museo Riso, contiene inoltre un ampio apparato fotografico che documenta le cinque mostre che si sono tenute per tutto il periodo estivo (dal 03 luglio al 19 settembre) a Palermo, Gibellina, Castel di Tusa e Agrigento. Gli autori delle fotografie sono Angelo Pitrone, Alessandro Di Giugno, Luca Mercatelli e Fabio Sgroi. Il catalogo che si articola in cinque sezioni, una per ogni sede delle mostre (Riso, Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia, Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento, Fondazione Orestiadi, Fondazione Fiumara d’Arte e FAM Fabbriche Chiaramontane) contiene ventiquattro schede critiche in italiano e inglese delle opere degli artisti: Giuseppe Adamo, Filippo Leonardi, Alessandro Librio, Richard Long, Sebastiano Mortellaro, Nuovo Cinema Casalingo, Giacomo Rizzo e Sergio Zavattieri.rnLa mostra che ha avuto il Patrocinio di Expo 2015 è stata coprodotta da Riso, Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia, dal Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento, dalla Fondazione Orestiadi, dalla Fondazione Fiumara d’Arte e dalle FAM Fabbriche Chiaramontane.

04/10/201519:00

Finissage e Presentazione Catalogo

A Sicilian Walk

Museo Riso

Programma: Piazzola - Upgrade / Jenkins - Palladio / Mazzocchetti - Passeggiata su via Etnea / Brahms - Danza Ungherese n. 5 / Marcellino - Kaos, Bistrot Jazz / Rossini - Italiana in Algeri, La Gazza Ladra / Mascagni - Intermezzo da Cavalleriarnrn

07/07/201621:00

Concerto

Concerto da Camera Omniart

Museo Riso